L’Alliance Française di Treviso

1967-2017

1967-2017 Cinquantenario della fondazione della nostra Alliance

In occasione del Cinquantenario della nostra Alliance, vi suggeriamo di leggere l’articolo pubblicato nei giornali locali in questi giorni, a cura del dott. Sante Rossetto:

PDF - 447.5 Kb
articolo Cinquantenario

L’Alliance Française è stata fondata nel 1883 a Parigi. Fra i fondatori troviamo Jules Verne, Ferdinand de Lesseps, Louis Pasteur. E’ oggi tanto diffusa da contare più di 1000 sedi in 138 paesi, in tutto il mondo.
Il Comitato di Treviso dell’Alliance Française è stato fondato nel 1967 da un gruppetto di 7 professori:

Arnaldo Brunello
Gian Giacomo Cappellaro
Carla Casellato
Graziana De Nardi
Alma Imparato
Bruno Longo
Luigi Pianca

I primi anni sono stati difficili per mancanza di fondi, di una sede, di conferenzieri. La situazione è poco a poco migliorata. Nel 1992 e 1996 è stato cambiato e perfezionato lo Statuto che ha ottenuto l’approvazione della Fondazione Alliance Française di Parigi. I presidenti che si sono succeduti alla sua guida sono:

  1. Gian Giacomo Cappellaro, dal 1967 al 1992,
  2. Graziana Bolognese De Nardi, dal 1992 al 1998,
  3. Silvia Paganini Pianca, dal1998 fino ad oggi.

Il nostro Comitato organizza conferenze in francese e in italiano (sempre di argomento francofono), convegni in collaborazione con altre Associazioni della città, come l’Ateneo diTreviso, concerti di musiche francesi, visite a mostre d’arte, viaggi (uno o due all’anno) in paesi europei, di preferenza francofoni, gite in zona di una giornata, corsi di formazione per professori di francese e lezioni-conferenza in francese per studenti dell’ultimo anno delle superiori. Appoggiamo iniziative culturali, come quelle del Théâtre Français di Roma, che da diversi anni proprone rappresentazioni didattiche in francese per studenti incontrando l’entusiasmo del pubblico. Da qualche anno abbiamo iniziato a diffondere la lingua francese alla scuola primaria. Per quanto riguarda le certificazioni DELF, i nostri candidati (circa 260 all’anno) sostengono gli esami a Treviso, ma per l’organizzazione dipendiamo dall’Alliance Française di Venezia. Le nostre attività si svolgono da ottobre a maggio.

Tutte le nostre iniziative sono opera di un comitato pieno di buona volontà senza scopo di lucro. Non riceviamo né abbiamo mai ricevuto né cerchiamo alcun finanziamento. gestiamo le quote annuali dei soci, che sono dai 160 ai 180 all’anno. Dal 2002 al 2010, abbiamo usufruito di una sede, dotata di una piccola biblioteca e videoteca aperte ai soci al pubblico, all’interno del Palazzo dell’Umanesimo Latino, della Fondazione Cassamarca, dove tenevamo anche le nostre conferenze. Dopo la chiusura del Palazzo dell’Umanesimo Latino, è stata l’associazione degli industriali trevigiani, Unindustria, ad offrirci generosamente per le nostre conferenze le sue belle sale a Palazzo Giacomelli, Piazza Garibaldi, 13. Grazie a questo, godiamo più che mai di prestigio e di visibilità. La nostra associazione è diventata “Socia aggregata “ di Unindustria. Inoltre il “Centro Studi Galilei”, via Scarpa, 2, ci ospita con libri, video e DVD in un’aula che ci fa da sede il lunedì, dalle 15 alle 17, in attesa che le Istituzioni pubbliche individuino delle sedi per le associazioni culturali.

Abbiamo realizzato due pubblicazioni (“Atti dell’Alliance Française di Treviso”) con documenti conservati nel nostro archivio e con testi di conferenze, in occasione del 35° e 40° anniversario della fondazione del nostro Comitato.
Nonostante le varie difficoltà organizzative e gestionali, cerchiamo di fare del nostro meglio per difendere la lingua e la cultura francese e per proporla ancora e sempre in modo piacevole e attraente.

La presidente Silvia Paganini Pianca

Haut de page